Jack&Jill nelle scuole

Il nostro metodo propone un approccio mirato a garantire un percorso di apprendimento graduale e naturale. L’esposizione alla lingua inglese avviene in maniera spontanea attraverso lo svolgimento di attività ludiche e didattiche che permettono al bambino di recepire vocaboli ed espressioni senza accorgersene. L’attenzione viene posta inizialmente sul «listening» e sull’«understanding». Naturalmente e senza forzature si arriva a sviluppare un primissimo livello di «speaking» allineato alle capacità espressive e di comunicazione dei bambini stessi.

Elementi chiave del nostro approccio sono il «madrelinguismo» unito all’elemento creativo e motivazionale. I nostri corsi sono progettati per sviluppare la curiosità dei bambini nei confronti della lingua inglese. L’approccio è semplice, divertente ed efficace perché si basa sulla motivazione e sull’esposizione inconsapevole all’idioma. Percorsi creativi ed esperienziali legati all’arte, alla creatività e alla motivazione caratterizzano le nostre lezioni. 

Utilizziamo anche il Cambridge nelle sue proposte per i più piccoli personalizzando l’approccio con elementi creativi, motivazionali e STEM.

Nel quadro di una collaborazione con enti terzi abbiamo varie proposte:

  • PER SCUOLE MATERNE E ASILI NIDO proponiamo il metodo HANDS ON
  • PER SCUOLE MATERNE E ELEMENTARI proponiamo il BILINGUISMO
  • PER LE SCUOLE MEDIE proponiamo collaborazioni mirate all’apprendimento dell’inglese in contesti interdisciplinari (tematiche ambientali, STEM, arte) con durata flessibile  definiti in accordo con la scuola.

Scopri la proposta più adatta alla tua realtà.

Il metodo naturale - HANDS ON

Jack&Jill Learning Center adotta un metodo unico e innovativo che punta all’apprendimento naturale della lingua inglese. In particolare il metodo, fondato su elementi motessoriani e deweyiani integrati ad un approccio umanista ed esperienziale, prevede lo svolgimento di un ciclo di laboratori composto da 25 incontri della durata di 1 ora e mezza l’uno da svolgersi una volte a settimana e incentrati sui seguenti temi:

  • scientifico- sensoriale (per osservare, gustare, annusare, sentire, toccare, manipolare, misurare, triturare, strappare, schiacciare, setacciare, macinare, seminare, far macerare, pestare, travasare, fare esperienze con acqua e con l’aria, con materiali come farina, sabbia, pasta e chiedendosi mille perché).
  • cucina-alimentazione (un cammino di conoscenza attraverso i colori, le sensazioni, i profumi e i sapori di frutta, ortaggi, legumi, farine, uova, latticini e un cammino di scoperta per le trasformazioni di elementi separati che in un armonico congiungersi formano cibi gustosi e saporiti. E’ necessario avere a disposizione un locale cucina adeguato).
  • pittura e drammatizzazione (per scarabocchiare, disegnare, pitturare liberamente astrarre e rappresentare inconsciamente i propri sentimenti e le proprie emozioni).
  • natura e ambiente esterno (attività all’esterno di esplorazione e raccolta materiali quali foglie, rametti, sassi, terra per poi rielaborare il concetto di natura attraverso disegni e riflessioni collettive).

Il metodo implica il costante utilizzo della lingua inglese, da parte di insegnanti madrelingua esperti che si immergono insieme ai bambini in tutte le attività laboratoriali. L’obiettivo primario dal punto di vista linguistico è l’associazione della lingua inglese con momenti gioiosi e creativi che facilitano e stimolano la memoria e l’acquisizione di vocaboli in maniera naturale e assolutamente spontanea.

I bambini imparano i vocaboli legati alle attività svolte e acquisiscono espressioni del quotidiano che vengono utilizzate con costanza e continuità (es. wash your hands, sit down, put on your jacket, come here, ect). L’esperienza di Jack&Jill Learning Center è particolarmente positiva e mostra come i bimbi imparino rapidamente e in maniera duratura le espressioni e i vocaboli inglesi usati nei laboratori.

Riepilogo e condizioni di attivazione del corso

Il corso prevede 25 incontri della durata di 1 ora e mezza una volta a settimana.
Il numero minimo di bambini richiesto è 5 bambini a corso con un massimo di 10.
Le lezioni sono svolte da un insegnante madrelingua qualificato. Il percorso prevede la fornitura di tutti i materiali necessari. Con l’attivazione del corso viene omaggiata ai genitori la tessera di iscrizione al centro che garantisce 15% di sconto su tutti i servizi del Centro.

E’ possibile definire collaborazioni personalizzate con cicli di incontri da 10 lezioni per fare percorsi più brevi eventualmente rinnovabili.

Richiedi info